Case vacanze e appartamenti in Sardegna Nord

Inizia ora a cercare 10.323 case in Sardegna Nord!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

Alloggi preferiti in Sardegna Nord

Appartamento per 2 persone in Europa, con vista mare e giardino, adatto a famiglie con bambini
3,4
17 Recensioni
Olbia-Tempio
da
25 €a notte
Appartamento per 6 persone in Arzachena, con balcone
Arzachena, Olbia-Tempio
da
60 €a notte
Appartamento per 6 persone in Tergu, con terrazza, con animali domestici
6 pers., 3 Camere da letto, 5,2km dalla Spiaggia
5,0
1 Recensione
Tergu, Provincia di Sassari
da
62 €a notte
Appartamento per 4 persone in La Ciaccia, con giardino
4 pers., 2 Camere da letto, 10m dalla Spiaggia
4,0
5 Recensioni
La Ciaccia, Provincia di Sassari
da
48 €a notte
Appartamento per 6 persone in Costa Paradiso, con vista mare, con animali domestici
4,6
1 Recensione
Costa Paradiso, Olbia-Tempio
da
65 €a notte
Appartamento per 6 persone in La Muddizza, con piscina e giardino
5,0
1 Recensione
La Muddizza, Provincia di Sassari
da
86 €a notte
Casa vacanze per 6 persone in Budoni, con giardino e vista mare
4,9
12 Recensioni
Budoni, Olbia-Tempio
da
45 €a notte
Appartamento per 6 persone in Porto Rotondo, con piscina e giardino, con animali domestici
6 pers., 2 Camere da letto, 700m dalla Spiaggia
Porto Rotondo, Costa Smeralda
da
50 €a notte
Appartamento vacanze per 4 persone in Castelsardo, con panorama e vista lago nonché terrazza
3,3
10 Recensioni
Castelsardo, Provincia di Sassari
da
27 €a notte
Villa per 8 persone in Stintino, con giardino, con animali domestici
8 pers., 4 Camere da letto, 100m dalla Spiaggia
4,9
7 Recensioni
Stintino, Provincia di Sassari
da
185 €a notte
Casa vacanze per 5 persone in Santa Teresa di Gallura, con giardino
5 pers., 1 Camere da letto, 550m dalla Spiaggia
5,0
11 Recensioni
Santa Teresa di Gallura, Olbia-Tempio
da
67 €a notte
Casa vacanze per 4 persone in Alghero, con terrazza e piscina
4,1
444 Recensioni
Alghero, Provincia di Sassari
da
47 €a notte
Villa per 6 persone in Punta Sardegna, con giardino e vista mare, con animali domestici
6 pers., 3 Camere da letto, 500m dalla Spiaggia
4,4
1 Recensione
Punta Sardegna, Olbia-Tempio
da
157 €a notte
Appartamento per 4 persone in Valledoria, con giardino
4 pers., 2 Camere da letto, 1,6km dalla Spiaggia
Valledoria, Provincia di Sassari
da
50 €a notte
Appartamento per 7 persone in Porto San Paolo, con giardino
7 pers., 4 Camere da letto, 150m dalla Spiaggia
5,0
5 Recensioni
Porto San Paolo, Olbia-Tempio
da
237 €a notte
Appartamento per 7 persone in Porto Istana, con giardino
7 pers., 2 Camere da letto, 650m dalla Spiaggia
5,0
4 Recensioni
Porto Istana, Olbia-Tempio
da
110 €a notte
Casa vacanze per 6 persone in Badesi, con giardino e piscina
4,8
13 Recensioni
Badesi, Olbia-Tempio
da
41 €a notte
Appartamento per 7 persone in Telti, con giardino e piscina, con animali domestici
4,1
48 Recensioni
Telti, Olbia-Tempio
da
65 €a notte
Mostra tutto

Attrattive in Sardegna Nord

  • Le spiagge della Sardegna nord
  • L’Arcipelago della Maddalena
  • Costa Smeralda e Portocervo
  • Arzachena e le Tombe dei Giganti
  • Isola dell’Asinara e Porto Torres

I più ricercati in Sardegna Nord

Piscina 1.698
Internet 3.053
Animali ammessi 2.232
Balcone/Terrazza 3.646
TV 5.178
Aria condizionata 3.275
Giardino 3.193
Parcheggio 4.849
Lavatrice 4.879

Case Vacanze e Appartamenti in Sardegna nord

Case vacanze e appartamenti nella Nurra e Gallura

Se siete alla ricerca di una meta diversa dal solito, la destinazione turistica del nord della Sardegna, in Italia, è la meta perfetta. Qui è possibile trovare case vacanza a due passi dal mare e vicino a tutti i locali da spiaggia, per avere il mare la mattina e la movida notturna la sera. Le case sono solitamente economiche e dotate di ogni comfort: piscina privata, barbecue e giardino, per godersi una vacanza appieno e, per i più esigenti, sarà possibile soggiornare anche in ville indipendenti o barche e yacht!

Appartamenti nell’entroterra con la famiglia

Oltre agli appartamenti sulla costa, molti altri si possono trovare nel bellissimo entroterra del nord della Sicilia, vicino a tutti i servizi, alle vie dello shopping e ai supermercati, per rendere la vacanza rilassante, ma anche ben organizzata. Anche in questo caso sarà possibile godere sia di appartamenti ampi che di case piccole e intime, con tanto di piscina privata e un panorama mozzafiato dalla terrazza.

Vacanze nella Sardegna nord

Ubicazione e orientamento

Vacanze nella storia e nel fascino della Sardegna

Acque cristalline e spiagge bianchissime, una cucina dai gusti decisi e un’antica cultura vinicola, località turistiche accoglienti e un entroterra assai più tradizionale. Da Nord a Sud, questi sono i tratti comuni di tutta la Sardegna, ma l’isola è molto estesa, assai varia lungo le coste, e ogni destinazione offre qualcosa di nuovo. L’area settentrionale presenta delle coste frastagliate, cale piccole e sabbiose, spiagge prevalentemente rocciose e solo pochi e lunghi arenili. La parte Nord orientale della Sardegna è per la maggior parte montuosa con le tipiche aree granitiche della Gallura. La costa nord-ovest della Sardegna che va da Bosa a Castelsardo, è fra le più frequentate e apprezzate dell’isola! Troverete alcuni fra i borghi più caratteristici, ognuno con una storia e peculiarità uniche.

La Sardegna nord e il suo fascino senza tempo

Un’isola grande, fatta di tanti posti diversi. Indicata per qualunque tipo di vacanza! Questa è la Sardegna e queste sono proprio le caratteristiche della parte nord dell’isola. Non potete perdervi una visita alle città e ai borghi più importanti del nord della Sardegna. Ad esempio a Porto Torres troverete molto da vedere, dalle spiagge alle due basiliche principali, dalle terme romane all’antica Turris Libisonis. Porto Torres è la meta ideale per chi vuole combinare le bellezze del mare alle attrazioni di carattere storico-culturale. Poi, non potete perdervi una gita all’isola dell’Asinara. Si tratta di un luogo incontaminato, è un autentico paradiso per tutti gli appassionati di sport come trekking e immersioni. Ovviamente, non mancano nemmeno alcune spiagge da sogno, come cala d’Oliva, cala Sant’Andrea e cala Sabina! Se desiderate trascorrere qualche giorno di totale relax, non potete perdervi un soggiorno a Stintino, celebre per la bellezza delle sue spiagge! Qui, alcune delle spiagge più rinomate sono la Pelosa e la Pelosetta. Imperdibile un soggiorno anche alla Maddalena, qui avrete solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le cose da fare e da vedere: spiagge incantevoli, immersioni in un mare cristallino, trekking ed escursioni in una natura incontaminata! Queste sono solo alcune delle località che potrete visitare nel nord della Sardegna.

Viaggiatori e attività connesse

Sardegna nord per chi ama il divertimento

Se desiderate trascorrere una vacanza all’insegna del divertimento, non potete perdervi una gita nella Costa Smeralda. Famosa in tutto il mondo per la bellezza delle sue spiagge e della vita mondana, è una delle destinazioni più ambite e ricercate del Mediterraneo. La Costa Smeralda è una porzione di territorio del nord est della Sardegna, che si estende per circa 20 chilometri e dove si trovano località come Porto Cervo, Liscia di Vacca, Capriccioli e Romazzino. Il fulcro della Costa Smeralda è Porto Cervo, creato dal Principe Karim Aga Khan all’inizio degli anni '60. Fa parte del comune di Arzachena e, con la sua piazzetta e il suo porto ricco di costosissimi yacht e barche di varie dimensioni, attrae ogni anno molti VIP e curiosi da tutto il mondo. In questa zona potrete godere di ogni tipo di servizio. Nell’incantevole Porto Cervo, la perla della Costa Smeralda, potrete godere di un effervescente vita notturna che si svolge in locali alla moda, piccoli ristoranti, bar e negozi di stilisti di fama internazionale. In Gallura, Nord Est dell’isola, ci sono altre rinomate località che si sono fatte un nome fra le “mete del divertimento” e sono molto frequentate dai giovani, come ad esempio, Santa Teresa di Gallura, 60 chilometri a Nord di Olbia, e San Teodoro , 30 km Sud di Olbia. Entrambe sono in grado di coniugare un mare da favola con una fervida vita notturna grazie ai centri molto animati tra Pub, Discopub, mercatini, e ristoranti! L’Ambra Day, l’Ambra Night e La Luna Glam Club, sono i locali più famosi di San Teodoro, mentre nelle vicinanze, ad Agrustos, Budoni, c’è il Pata Pata, il disco-club più grande dell’Isola. Sempre a Nord, ma nel versante opposto, quindi ad Ovest, Alghero è una destinazione per tutti i gusti e quindi anche per chi vuole abbinare mare e “movida”! Essendo una cittadina abbastanza grande e ricca di storia, Alghero è l’ideale per chi vuole vivere una vacanza a 360 gradi, dove il divertimento notturno può essere accompagnato al mare e alle proposte culturali vissute di giorno.

Sardegna nord per chi ama gli sport acquatici

Gli splendidi litorali della Sardegna, il clima sempre mite, le raffiche di scirocco e maestrale fanno della Sardegna una delle mete preferite per gli amanti degli sport acquatici. Mare, sole e vento in Sardegna non mancano! Cominciando con la vela, il territorio sardo offre condizioni ideali sia per chi vuole imparare a navigare, sia per chi pratica questo sport a livello agonistico. Nei litorali sardi vengono organizzate numerose regate, sempre molto affollate. Mentre il versante migliore per gli amanti del surf è quello occidentale, dove le onde superano spesso i 3 metri e in qualche caso arrivano a 4 metri. A pochi chilometri da Alghero, Porto Ferro è ideale, anche per via del fondale sabbioso e del poco affollamento. L’isola è anche molto frequentata da chi pratica il windsurf. Potrete praticare windsurf nel nord Sardegna nella Costa Paradiso, Platamona, ottima con il Maestrale, e a Stintino, soprattutto quando spira il Levante. Nella costa Est potrete praticare il windsurf a Olbia e San Teodoro con Tramontana e Scirocco. Sport di recente diffusione è il kitesurf, nelle tre categorie freestyle, wave e race. La condizione essenziale per praticare il kite è la potenza del vento, ideale fra i 15 e i 25 nodi. Potrete praticare questo sport anche nella costa Nord della Sardegna sull’Isola dei Gabbiani a Palau e La Pelosa a Stintino, in quella Ovest Alghero e in quella Est San Teodoro. Molto diffusi anche i centri di immersione, potrete così scoprire i fondali più spettacolari in tutta sicurezza, accompagnati da guide e istruttori professionisti. Potrete davvero godervi il mare al massimo!

Sapete che ad Alghero si parla, ancora oggi, il catalano antico e le sue strade riportano, ancora oggi, la denominazione “carrer” che significa via in catalano? Alghero, che si trova sulla costa occidentale di fronte alla Catalogna fu, infatti, dominata, per ben 400 anni, dagli spagnoli che siglarono, altresì, il territorio con torri d’avvistamento, le torri aragonesi.

Top 5 consigli di viaggio

1. Le spiagge della Sardegna nord

Tutte le spiagge della Sardegna sono belle! Nella parte nord dell’isola, non potete perdervi la Cala Corsara. Situata sull’isola di Spargi, all’interno del Parco nazionale de La Maddalena, è tra le spiagge più famose ed apprezzate della Costa Smeralda. Un mare azzurrissimo fa da contrasto al colore dorato della sabbia. Le sue acque sono amate dai subacquei e dai velisti, perché questa spiaggia si raggiunge solo in barca. Mezzaluna di sabbia fine e rossastra, dominata da tre torri spagnole di avvistamento del Seicento, Porto Ferro è gradevole anche se spesso ventosa. Questo è il motivo per il quale è molto frequentata dai surfisti. La pelosa, è la più famosa tra le spiagge attorno a Stintino. Vi sembrerà di essere ai tropici, se non fosse per la macchia mediterranea che arriva quasi fino all’acqua! L’acqua qui è sempre calma, la baia è protetta dal maestrale, e il fondale è basso e perfetto per i bambini. Sullo sfondo, vi è la torre aragonese da cui prende il nome la spiaggia e l’isola dell’Asinara. Poi c’è Porto Pollo, due lunghe baie divise da una sottile striscia di terra. In fondo, l’isola dei Gabbiani o Isuledda. Spiaggia molto amata da chi pratica surf e kitesurf. Troverete un fondale dolcemente digradante adatto a tutti. Non potete mancare una sosta anche all’isola di Tavolara. Qui troverete una strettissima lingua di sabbia, lo Spalmatore di terra, chiamato popolarmente “l’istmo”, che confluisce in una vera e propria montagna, alta 565 metri. Tavolara non vi deluderà, ne rimarrete affascinati!

2. L’Arcipelago della Maddalena

L’Arcipelago della Maddalena si trova nella costa nord-settentrionale della Sardegna, al largo della Costa Smeralda. E’ costituito da 7 isole maggiori (La Maddalena, Caprera, Budelli, Santo Stefano, Santa Maria, Spargi, Razzoli) e da diversi isolotti minori, bagnati da un mare meraviglioso e trasparente. Tra le isole maggiori, Caprera è diventata famosa per aver ospitato Garibaldi durante il suo esilio: la sua casa è oggi una casa museo aperta al pubblico. L’Arcipelago della Maddalena è stato dichiarato Parco Nazionale nel 1994 ed è sicuramente una delle zone più belle e incontaminate della Sardegna. Cala Corsara è considerata una delle più belle spiagge dell’Arcipelago. Si trova nell’Isola di Spargi ed è caratterizzata da una spiaggia bianca finissima e da un mare cristallino. È raggiungibile solo via mare. La Spiaggia Rosa, nell’isola di Budelli, è senz’altro la più affascinante: prende nome dal caratteristico colore rosa della sabbia, dovuto allo sbriciolamento dei gusci di piccoli animali marini. Piccola, ma di grande fascino è la spiaggia di Cala Coticcio, nell'isola di Caprera, però è difficile accedervi via terra. Sempre sull’isola si trova la Spiaggia del Relitto che ospita i resti di una nave che in passato consentiva il trasporto del carbone.

3. Costa Smeralda e Porto Cervo

In Costa Smeralda si trova uno dei più famosi porti turistici del Mediterraneo, Porto Cervo. Qui ormeggiano gli yacht dei VIP e milionari in vacanza in Sardegna. Passeggiando nel centro cittadino, troverete una cittadina molto elegante con negozi e locali di lusso. Caratteristica la sua architettura, fatta di piccoli edifici bassi e bianchi, dai contorni sinuosi e perfettamente inseriti nella vegetazione mediterranea, come la chiesa di Stella Maris, progettata da Michele Busiri Vici. È la località più esclusiva del nord est della Sardegna. Nell’area circostante spuntano varie e interessanti aree archeologiche come la necropoli di Li Muri, nel territorio di Arzachena, risalente alla seconda metà del IV millennio a.C., i complessi nuragici di Malchittu e di Albucciu, che comprende nuraghe, tomba dei giganti e villaggio di capanne, e la tomba dei giganti di Coddu Vecchiu (III-II millennio a.C.).

4. Arzachena e le Tombe dei Giganti

Ad Arzachena troverete le Tombe dei Giganti, sepolture nuragiche che per le dimensioni hanno fatto pensare a un popolo di giganti! In località Caddu Ecchiu, nell’entroterra gallurese a circa 10 chilometri dal golfo di Arzachena, troverete una tomba con una stele alta più 4 metri ed è l’esemplare più grande di questi megaliti tra quelli conosciuti finora. In località Li Muri, potrete visitare la necropoli con i suoi monumenti tombali megalitici costituiti da un dolmen circondato da pietre disposte a cerchi concentrici e un menhir per ogni tomba. Potrete anche visitare la tomba dei giganti di Li Longhi, ubicata su una collina.

5. Isola dell’Asinara e Porto Torres

L’isola dell’Asinara è un luogo incontaminato e un autentico paradiso per tutti gli appassionati di sport come trekking e immersioni. Ovviamente, non mancano nemmeno alcune spiagge da sogno, come cala d’Oliva, cala Sant’Andrea e cala Sabina. Le spiagge dell’isola dell’Asinara sono uno dei motivi principali a spingere ogni anno centinaia di visitatori su quest’isola. Se vi piace camminare, tra i percorsi più belli ci sono il Sentiero del granito, il Sentiero dell’acqua e il Sentiero dell’asino bianco. Questi percorsi sono il modo migliore per scoprire le tante cose da vedere dell’isola. Anche chi ama l’immersione non rimarrà deluso. Il mare dell’isola è bello sia in superficie che in profondità! Alcuni dei punti più belli per le immersioni sono cala Tumbarino, punta Agnadda, punta Pedra Bianca. Non dimenticatevi di fare una foto con l’asino bianco, il simbolo dell’isola, animale pacifico e che incontrerete ovunque! Porto Torres offre tante attrazioni storico-culturali e soprattutto delle bellezze naturali. Potrete visitare la Basilica di San Gavino, uno degli edifici religiosi più importanti non solo di Porto Torres ma dell’intera Sardegna. Dalla Basilica di San Gavino a Mare potrete godere della vista del mare di Porto Torres. Presso le Terme di Maetzke e di Pallottino potrete ammirare i magnifici pavimenti ricoperti di mosaici! Infine, non potete perdervi una gita al Parco Nazionale dell’Asinara, si tratta di un’area naturale protetta.