Case vacanze e appartamenti a Gavorrano

Confronta 39 alloggi in Gavorrano e prenota al miglior prezzo!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

Alloggi preferiti in Gavorrano

Appartamento per 4 persone in Gavorrano, con giardino
4 pers., 1 Camere da letto, 46m²
5,0
1 Recensione
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
39 €a notte
Appartamento per 5 persone in Gavorrano, con balcone e balcone/terrazza
5 pers., 2 Camere da letto, 66m²
4,9
20 Recensioni
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
99 €a notte
Mulino per 8 persone in Europa, con giardino e piscina
8 pers., 4 Camere da letto, 110m², 10km dalla Spiaggia
4,7
7 Recensioni
Provincia di Grosseto
da
135 €a notte
Appartamento per 4 persone in Gavorrano
4,9
24 Recensioni
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
53 €a notte
Casa vacanze per 6 persone in Europa
6 pers., 2 Camere da letto, 70m², 10km dalla Spiaggia
Provincia di Grosseto
da
64 €a notte
Appartamento per 4 persone in Gavorrano, con giardino
4 pers., 2 Camere da letto, 50m²
4,7
9 Recensioni
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
96 €a notte
Casa vacanze per 4 persone in Europa, con panorama
Provincia di Grosseto
da
51 €a notte
Appartamento per 4 persone in Gavorrano, con giardino
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
79 €a notte
Appartamento per 4 persone in Europa, con giardino
4 pers., 2 Camere da letto, 10,1km dalla Spiaggia
Provincia di Grosseto
da
74 €a notte
Casa vacanze per 5 persone in Europa, con giardino, con animali domestici
5 pers., 2 Camere da letto, 10,4km dalla Spiaggia
Provincia di Grosseto
da
100 €a notte
Appartamento per 6 persone in Europa
6 pers., 3 Camere da letto, 60m²
Provincia di Grosseto
da
76 €a notte
Appartamento per 3 persone in Europa, con giardino
3 pers., 1 Camere da letto, 55m², 10,5km dalla Spiaggia
4,7
14 Recensioni
Provincia di Grosseto
da
91 €a notte
Appartamento per 2 persone in Europa, con idromassaggio e giardino
2 pers., 1 Camere da letto, 40m²
Provincia di Grosseto
da
136 €a notte
Appartamento per 4 persone in Gavorrano, con giardino
4,7
25 Recensioni
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
74 €a notte
Appartamento per 4 persone in Europa
Provincia di Grosseto
da
218 €a notte
Appartamento per 4 persone in Gavorrano, con giardino e sauna
4 pers., 1 Camere da letto
4,1
23 Recensioni
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
78 €a notte
Casa vacanze per 6 persone in Gavorrano, con giardino e sauna nonché idromassaggio
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
90 €a notte
Appartamento per 5 persone in Gavorrano
5 pers., 2 Camere da letto
Gavorrano, Provincia di Grosseto
da
70 €a notte
Mostra tutto

Attrattive in Gavorrano

  • Parco Minerario Naturalistico di Gavorrato
  • Castel di Pietra
  • Tumulo Etrusco di Poggio Pelliccia
  • La Necropoli Etrusca di San Germano

I più ricercati in Gavorrano

Piscina 3
Internet 6
Balcone/Terrazza 9
TV 7
Aria condizionata 4
Giardino 6
Parcheggio 9
Lavatrice 8
Riscaldamento 8

Case Vacanze e Appartamenti a Gavorrano

Case vacanze e appartamenti nel centro dell’alta Maremma Grossetana

Se siete alla ricerca di una meta diversa dal solito, la destinazione turistica di Gavorrano, in Toscana è la meta perfetta. Qui è possibile trovare case vacanze non distanti dal mare immerse nella natura, per avere il mare la mattina e il relax la sera. Le case sono solitamente molto economiche e dotate di ogni comfort: piscina privata, barbecue e giardino, per godersi una vacanza appieno e, per i più esigenti, sarà possibile soggiornare anche in ville indipendenti!

Appartamenti in centro con la famiglia

Oltre agli appartamenti immersi nella natura, molti altri si possono trovare nel bellissimo centro medievale di Gavorrano, vicino a tutti i servizi e ai supermercati, per rendere la vacanza rilassante, ma anche ben organizzata. Anche in questo caso sarà possibile godere sia di appartamenti ampi che di case piccole e intime, con tanto di piscina privata e un panorama mozzafiato dalla terrazza che spazia dalla campagna fino al mare! Alcuni appartamenti e case vacanze sono stati ristrutturati mantenendo lo stile toscano.

Vacanze a Gavorrano

Ubicazione e orientamento

Vacanze nella storia e nel fascino della Toscana

Gavorrano è un comune italiano della provincia di Grosseto in Toscana. Il paese è situato sul versante settentrionale del Monte d’Alma a est di Scarlino. La zona è molto ricca dal punto di vista minerario, soprattutto per i grandi giacimenti di pirite sfruttati intensamente fino ai primi anni ottanta del XX secolo con numerose miniere. Oggi Gavorrano è un tranquillo borgo dell’alta Maremma, circondato da ettari di macchia mediterranea, castagneti, oliveti, siti archeologici etruschi oltre le già citate tracce di attività mineraria. Le miniere non sono più attive ma i siti minerari sono stati riconvertiti a fini turistico-culturali, ed è stato creato il Parco Minerario Naturalistico di Gavorrano, la cui visita è un’esperienza unica ed affascinante. Non perdetevi una bella e rilassante passeggiata nel centro storico di Gavorrano, immersi un’atmosfera d’altri tempi, potrete rilassarvi e godervi il paesaggio sorseggiando una bibita nei numerosi bar della zona.

Il centro storico e il suo fascino senza tempo

Nella parte più antica di Gavorrano, possiamo riconoscere abbastanza agevolmente il circuito murario della rocca, con le torri quadrate e le feritoie strombate. Sempre in questa parte del borgo, si trova la chiesa di San Giuliano, costruita nel 1792 sulle mura stesse della rocca originaria. Osservando il campanile è facile notare come la struttura inferiore sia antecedente al resto dell’edificio. All’interno della chiesa, potrete ammirare una bellissima scultura marmorea trecentesca, di Madonna con bambino, attribuita a Giovanni d’Agostino (capomastro del Duomo di Siena). Nel centro di Gavorrano troverete anche il centro di documentazione Davide Manni, in cui sono esposti reperti etruschi provenienti da indagini archeologiche del territorio circostante.

Viaggiatori e attività connesse

Gavorrano per chi ama mare, spiaggia e relax

La Maremma del nord è una zona ricca di paesaggi suggestivi e diversi fra loro: dalle quercete dell’entroterra si passa alla tipica macchia mediterranea per arrivare armoniosamente al litorale fatto di candide sabbie, bagnate da un mare limpido, e incorniciate da una sempre verde e folta pineta. Tra le località predilette sulla costa c’è Follonica, scelta specialmente dalle famiglie perché ha un fondale che dirada gradualmente. Poi c’è anche Castiglione della Pescaia, con il suo borgo, che è scelto dagli amanti delle vacanze all’insegna del sole e del relax. Tra le tante spiagge, ci sono alcune mete d’eccezione, particolarmente adorate per gli scenari che regalano. Una di queste è Cala Violina, che si raggiunge dopo un itinerario nella folta pineta, nei pressi di Scarlino. L’entroterra fa da sfondo perfetto a questo mare dalle acque cristalline. Gavorrano è quindi situato non lontano dal litorale tirrenico, ma si distacca dai clamori costieri, offrendo un’immersione totale in una zona pochissimo antropizzata seppur antichissima. Tra le più significative della provincia di Grosseto. C’è veramente l’imbarazzo della scelta per il visitatore che apprezza le tradizioni e le atmosfere dei borghi tipici toscani.

Gavorrano per chi ama la cultura

Il borgo di Gavorrano conserva le strutture architettoniche tipiche del Medioevo: il castello, gli archi, le porte, le mura e gli ampi palazzi turriti permettono di ritrovarsi per il tempo di una passeggiata come sospesi in un’altra epoca! Non solo Gavorrano, ma anche gli altri piccoli centri disseminati nel suo territorio, offrono percorsi che hanno come scenario una natura incontaminata inserita in un territorio suggestivo dal punto di vista storico-artistico, non privi di imponenti cinte murarie e intatti scenari medievali. Non perdetevi anche una visita a Bagno di Gavorrano, antico borgo termale, e oggi centro più vitale del comune.

Le terre e il Castello di Gavorrano furono amministrati dalla nobile famiglia dei Pannocchieschi nel XIII secolo, e si narra che qui il Conte Nello uccise la senese Pia De' Tolomei, la cui sorte viene narrata da Dante nel Canto V del Purgatorio.

Top 5 consigli di viaggio

1. Parco Minerario Naturalistico

Tra castelli minerari, oltre cento chilometri di gallerie, grandi cave, villaggi minerari e gallerie-museo, si snodano percorsi suggestivi ed itinerari di primo livello in fatto di archeologia industriale. Potrete trasformarvi in veri e propri minatori per un giorno! Lo stesso parco rappresenta anche una delle porte di accesso al Parco Tecnologico Archeologico delle colline Metallifere Grossetane. Il parco è un importantissimo progetto teso alla valorizzazione del territorio fondato sulla riqualificazione ambientale, un parco che si estende sul territorio di ben sette comuni della Maremma, e che è stato inserito nei geoparchi riconosciuti dall’UNESCO. Avrete così la possibilità di approfondire la storia delle attività minerarie e della metallurgia che hanno segnato per oltre tremila anni questo territorio.

2. Castel di Pietra

Potrete visitare i ruderi di un imponente castello alto-medievale situato su una rupe che domina la valle del Bruna, a 172 metri d’altitudine. È stato proprietà dei Pannocchieschi, prima di passare ai Malavolti (1328). Il castello è legato alla leggenda del “salto della Contessa”, ovvero l’omicidio tra queste mura del personaggio dantesco Pia De' Tolomei da parte del marito Nello Pannocchieschi, desideroso di rimanere vedovo per poter così sposare Margherita Aldobrandeschi. Oggi il castello è diroccato, ma restano imponenti resti delle mura e una torre sul dirupo est. Dal 1997 è stato oggetto di un importante recupero archeologico. Durante gli scavi sono stati rinvenuti materiali di grande ricchezza riferibili al periodo trecentesco.

3. Bagno di Gavorrano

Bagno di Gavorrano era un’antica località termale conosciuta col nome di Bagno di Nerone. Fino al 1955 l’acqua sgorgava dal sottosuolo in una vasca circondata da edifici. Poi, probabilmente l’attività mineraria, ha fatto abbassare le falde del bacino e così sono scomparse le acque termali. Oggi è il centro più densamente popolato del comune e qui troverete numerosi impianti sportivi.

4. Tumulo Etrusco di Poggio Pelliccia

Situato nella campagna nei pressi di Castellaccia, si tratta di una tomba monumentale etrusca utilizzata da VII al V secolo a.C. ed appartenente ad una famiglia aristocratica della vicine Vetulonia. Al centro del tumulo si trova la camera sepolcrale a cui si accede percorrendo un dromos scoperto, superando una porta (di cui rimangono architrave, stipiti e soglia) ed infine un dromos coperto. La copertura a pseudo cupola è crollata, tuttavia si è conservato il primo filare di pietre. Parte del corredo funebre è stato ritrovato durante gli scavi archeologici ed è esposto nel museo di Vetulonia.

5. La Necropoli Etrusca di San Germano

La Necropoli Etrusca di San Germano, si trova sui due versanti del torrente Sovata. Fu utilizzata per tutto il VI secolo a.C. ed è composta da oltre venti tombe a tumulo con caratteristiche similari. Dall’esterno i tumuli sono di modesta entità, inoltre il terreno presenta delle difficoltà tali che solo alcune tombe sono facilmente raggiungibili.