Agriturismi e case vacanze ad Avola

Inizia ora a cercare 657 case ad Avola!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 300 siti web
=
Trova la tua casa vacanza ideale al prezzo migliore

Alloggi preferiti ad Avola

Mostra tutto

Confronta gratis 657 case ed appartamenti vacanze ad Avola

Attrattive ad Avola

  • Monumenti
  • Spiagge
  • Adatta per famiglie
  • Prodotti tipici
  • Riserve naturali

I più ricercati ad Avola

Internet 410
Animali ammessi 253
Balcone/Terrazza 339
TV 265
Aria condizionata 521
Giardino 288
Possibilità di parcheggio 562
Lavatrice 240
Riscaldamento 285

Case vacanze ad Avola

Tutte le migliori case vacanze di Avola

Avola è una graziosa località di mare che offre tanti motivi di interesse per essere visitata. Puoi scegliere tra appartamenti, ville e anche tra diverse strutture che si trovano a pochi metri dalla spiaggia, come le abitazioni situate a Marina di Avola. E c'è di più: molte case sono dotate anche di spazi all'aperto, come terrazze con vista sul mare, balconi o giardini.

Case vacanze ad Avola: un soggiorno all'insegna del benessere

Le strutture di Avola, e anche quelle che si trovano nei suoi dintorni, come a Cicirata o a Piccio, sono dotate di tutti i comfort: come aria condizionata, wi-fi, parcheggio, lavatrice, televisione, e tanti altri servizi da selezionare in base alle tue esigenze, per un soggiorno tra mare, natura e arte che sia proprio come te lo aspetti.

Vacanze ad Avola

Ubicazione ed orientamento

Avola: la meta giusta per ogni stagione

Avola è un comune della provincia di Siracusa affacciato sulla costa Ionica, nel Golfo di Noto e nel mezzo di una pianura verdeggiante. Questa località, come tutta la Sicilia sud-orientale, gode di un clima di tipo mediterraneo, con inverni miti e poco piovosi ed estati calde ma rinfrescate dai venti che provengono dal mare.

In posizione strategica

Avola si trova in una posizione strategica dal punto di vista turistico, a metà strada tra Siracusa, città d'arte, e Noto, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Rappresenta dunque il punto di partenza ideale anche per affascinanti itinerari naturalistici, archeologici ed enogastronomici in questa parte dell'isola.

Resti delle antiche tonnare di Avola.
Resti delle antiche tonnare di Avola.

Viaggiatori ed attività connesse

Avola è per gli amanti del mare

Avola si trova in una parte di costa caratterizzata sia da lunghe spiagge che da scogliere e piccole insenature, dove ci si può isolare in completo relax. Oltre al lido di Avola, che si estende a ridosso del paese, ci sono altre spiagge, come Pantanello, Ferro di cavallo e Gallina: in particolare, quest'ultima, si trova all'interno di una Riserva Naturale intorno alla foce del fiume Cassibile ed è una bellissima spiaggia di sabbia dorata, bagnata da un mare azzurro e trasparente e circondata da una grande pineta, da dune e da alte scogliere con grotte e archi naturali.

Avola è per chi apprezza le sagre e le feste tradizionali

Soprattutto durante l'estate, ad Avola si organizzano moltissimi eventi da non perdere: tra questi, la manifestazione "aggiungi un gusto al Nero D'Avola", la sagra della mandorla, del tonno, della salsiccia e della fragola e la festa di San Lorenzo, in occasione della quale si può assistere alle diverse performance degli artisti di strada.

Avola è per chi ama i prodotti tipici locali

Oltre al prelibato vino Nero d'Avola, questa località è famosa anche per essere da sempre terra d'elezione per la coltivazione del mandorlo, e in particolare, per la varietà dl frutto chiamata mandorla pizzuta d'Avola. Questa rappresenta l'ingrediente base per la preparazione di straordinari dolci come la granita, la cassata siciliana e il torrone.

Riserva Naturale Orientata Cavagrande del Cassibile.
Riserva Naturale Orientata Cavagrande del Cassibile.

Top 5 consigli di viaggio

Avola vecchia

Avola vecchia è uno dei posti più interessanti da visitare: si trova a pochi chilometri dal centro del paese, sul monte Aquilone, ed è il luogo dove sorgeva la cittadina prima del terribile terremoto che colpì la Val di Noto del 1963. Da questa altezza si possono ammirare i resti dell'antica civiltà, si può visitare il museo di arti e mestieri e godere di un panorama davvero eccezionale su tutti i dintorni.

La Cava Grande del Cassibile

La Cava Grande del Cassibile è una gola scavata dal fiume, che si estende per circa 3000 ettari ed è un'area dove vivono numerose specie animali e vegetali. In questa zona sono state ritrovate testimonianze di tutte le epoche: resti di elefanti nani preistorici, un complesso termale di epoca romana, ipogei paleocristiani, una necropoli risalente all'età del bronzo e degli agglomerati di epoca bizantina. Oltre a ciò, si possono ammirare anche un antico castello scoperto nel 1954 e il complesso rupestre della Grotta dei Briganti.

La Chiesa Madre di S. Sebastiano

La Chiesa Madre di S. Sebastiano, edificata tra il XVII e il XVIII secolo, in stile tardo barocco, conserva al suo interno diverse opere d'arte, tra cui un crocifisso ligneo d'autore ignoto che risale al 1600.

La Chiesa di S Antonio Abate

Sempre realizzata in stile barocco, la Chiesa di S. Antonio Abate, a singola navata, ospita cinque altari marmorei e diversi dipinti di un certo pregio.

Il dolmen Ciancio

Il Dolmen, che si trova a pochi chilometri dal centro di Avola, è una struttura di epoca neolitica, scoperta nel 1961 dal professore Salvatore Ciancio in contrada Borgellusa, sul fianco di un avvallamento.