Case vacanza e agriturismi ad Arenzano

Inizia ora a cercare 37 case in Arenzano!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

Alloggi preferiti in Arenzano

Appartamento per 4 persone in Arenzano
4 pers., 2 Camere da letto, 150m dalla Spiaggia
Arenzano, Riviera di Ponente
da
133 €a notte
Grande casa vacanza per 8 persone in Arenzano, con balcone
5,0
1 Recensione
Arenzano, Riviera di Ponente
da
100 €a notte
Appartamento per 2 persone in Arenzano, con giardino
2 pers., 150m dalla Spiaggia
3,9
20 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
70 €a notte
Casa vacanza per 4 persone in Arenzano, con giardino, con animali domestici
4 pers., 1 Camere da letto, 100m dalla Spiaggia
4,7
23 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
136 €a notte
Villa per 12 persone in Arenzano, con giardino, con animali domestici
4,8
5 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
152 €a notte
Casa vacanza per 5 persone in Arenzano, con terrazza, con animali domestici
5 pers., 1 Camere da letto, 250m dalla Spiaggia
4,0
13 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
90 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arenzano, con giardino
4 pers., 1 Camere da letto, 2,2km dalla Spiaggia
4,4
23 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
75 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arenzano
4 pers., 1 Camere da letto, 350m dalla Spiaggia
Arenzano, Riviera di Ponente
da
97 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arenzano, con terrazza
4 pers., 2 Camere da letto, 250m dalla Spiaggia
4,4
9 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
140 €a notte
Appartamento per 6 persone in Arenzano, con animali domestici
Arenzano, Riviera di Ponente
da
158 €a notte
Appartamento per 7 persone in Arenzano, con balcone/terrazza
7 pers., 4 Camere da letto, 200m dalla Spiaggia
4,9
19 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
219 €a notte
Campeggio per 4 persone in Genova
4,0
11 Recensioni
Genova, Riviera di Ponente
da
80 €a notte
Appartamento per 6 persone in Arenzano, con giardino
6 pers., 3 Camere da letto, 350m dalla Spiaggia
Arenzano, Riviera di Ponente
da
133 €a notte
Appartamento per 6 persone in Arenzano, con animali domestici
3,4
15 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
115 €a notte
Appartamento per 5 persone in Arenzano, con terrazza
5 pers., 2 Camere da letto, 200m dalla Spiaggia
4,2
17 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
73 €a notte
Appartamento per 5 persone in Arenzano, con piscina e giardino
5 pers., 3 Camere da letto, 150m dalla Spiaggia
4,7
8 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
157 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arenzano, con terrazza
4 pers., 1 Camere da letto, 1km dalla Spiaggia
4,6
50 Recensioni
Arenzano, Riviera di Ponente
da
76 €a notte
Appartamento per 4 persone in Cogoleto
5,0
15 Recensioni
Cogoleto, Riviera di Ponente
da
220 €a notte
Mostra tutto

I più ricercati in Arenzano

Piscina 2
Internet 6
Animali ammessi 3
Balcone/Terrazza 8
TV 10
Giardino 4
Parcheggio 6
Lavatrice 9
Riscaldamento 8

Case vacanza ad Arenzano

Alloggi nella cittadina

Arenzano offre la disponibilità di diversi tipi di alloggi, dai romantici nidi per una coppia fino ad abitazioni con due o più stanze in grado di ospitare anche famiglie numerose o gruppi di amici. Optional come il posto auto o una meravigliosa terrazza con vista sul mare permettono, infine, di ottenere il meglio dalla propria vacanza.

Case vacanza ad Arenzano

Sulle alture o in riva al mare si trovano numerose sistemazioni dotate di tutti i comfort (riscaldamento e aria condizionata, balcone o terrazze, giardino e piscina) per un soggiorno perfetto da ogni punto di vista. Molte delle ville e delle case vacanza ad Arenzano sono attrezzate per ospitare anche persone con disabilità.

Vacanza ad Arenzano

Ubicazione e orientamento

Arenzano, un piccolo borgo ricco di storia

La città è racchiusa tra due torrenti, il Cantarena e il Lerone, che lo dividono rispettivamente da Genova e Cogoleto. Il paese moderno, porta della Riviera ligure di Ponente, si è sviluppato lungo la via Aurelia ma il borgo esisteva già nei primi secoli dopo Cristo e, in epoca medievale, presentava un nucleo sul mare e uno nell’entroterra, nella frazione Terralba.

Arenzano tra mare e montagna

La cittadina è collocata fra lo splendido mare ligure e i monti dell’Appennino. Il comune di Arenzano fa parte del territorio del Parco del Beigua, insieme a pittoresche località genovesi o della provincia di Savona come Sassello e Stella.

Viaggiatori e attività connesse

Arenzano: attività per tutta la famiglia

Arenzano è perfetta per tutte le età, sia per le spiagge adatte a tutti, sia per le numerose attività che il borgo e le città limitrofe possono offrire. Il percorso ciclopedonale che collega il borgo a Cogoleto è panoramico e rilassante e, volendo, può essere unito a quello che giunge fino a Varazze, altra cittadina molto interessante da visitare. Il tratto di mare che interessa Arenzano fa parte del Santuario dei Cetacei, ed è possibile partecipare a escursioni in barca, perfette per grandi e piccoli, alla ricerca di questi splendidi animali. Spingendosi nell’entroterra, a Sciarborasca si trova il Museo della Civiltà contadina, Masone ospita il museo del Ferro e Rossiglione il museo Passatempo, con oggetti (molti i giocattoli) che ripercorrono la storia italiana dal secondo dopoguerra ai primi anni 80. Infine, a Tiglieto si trova la prima Abbazia cistercense italiana e a Campo Ligure sono visitabili il Museo della Filigrana e, nel Castello, il Pinocchio meccanizzato.

Arenzano: vivere il mare

Le spiagge di Arenzano, libere o attrezzate, permettono a tutti di usufruire di bagni di sole e di mare dalla fine della primavera all’inizio dell’autunno, grazie al clima mite e ai numerosi locali che animano il lungomare. L’ambiente marino è particolarmente interessante e ricco di vita, tanto da portare alla creazione di una palestra subacquea (ai confini con una splendida prateria di posidonia) che permette non solo di imparare a fare le immersioni, ma anche di salvaguardare alcune specie. I sub esperti, inoltre, possono esplorare il relitto più grande del Mediterraneo, quello della petroliera Haven.

Arenzano per gli sportivi

Il comune offre numerosi percorsi per il trekking, come l’escursione al Lago della Tina o quello che dalla località Curlo conduce fino al Passo della Gava. Numerosi anche i sentieri indicati per il nordic walking, all’interno del Parco del Beigua o lungo la costa, così come quelli adatti a essere percorsi in bicicletta o mountain bike. Non manca naturalmente la possibilità di dedicarsi agli sport acquatici (oltre alla spiaggia, ad Arenzano è presente una piscina, dove si pratica anche la pallanuoto) e alle attività equestri. Infine, la cittadina ospita un campo da golf, campi da tennis e alcune palestre.

Nel porticciolo di Arenzano è stato inventato negli anni settanta il cocktail Mezza Carolina, a base di vodka, aranciata amara e Campari.

Top 3 consigli di viaggio

Parco e Villa Negrotto Cambiaso

Costruita dal marchese Tobia Pallavicino a metà del 500, ingloba una torre del XIII secolo. All’inizio della sua storia, era circondata da campi coltivati, che furono trasformati in parco dopo il 1880, quando anche la villa fu restaurata seguendo i canoni di “ritorno al passato” in voga all’epoca. Il paesaggio del parco, ricco di piante, forma una specie di spirale che dal terrazzo a nord giunge fino al lungomare, con molte piante e animaletti. Il laghetto, il ruscello e gli scogli (che oggi ospitano simpatiche tartarughe) sono artificiali, così come la grotta passante, ma sono ugualmente suggestivi. Molto bella, infine, la serra in stile Liberty progettata da Lamberto Cusani.

Santuario del Bambin di Praga

Si tratta di un edificio costruito nel 1904 con marmo di diversi colori, arricchito da grandi sculture, affreschi e vetrate istoriate. Ha annesso un interessante giardino botanico, arricchito da una meridiana e da un vivaio di esemplari sudamericani e africani. Una delle meraviglie del Santuario è il Presepe permanente, realizzato all’interno di una spettacolare grotta artificiale con statue in ceramica policroma di Albisola opera di Eliseo Salino.

Torre dei Saraceni

Questa Torre fu eretta dopo che i saraceni saccheggiarono il borgo nel 1559 e fa parte di una serie di torrette di avvistamento a scopo difensivo. Danneggiata nel corso dei secoli, nell’Ottocento fu restaurata secondo le caratteristiche originarie, cioè con pianta quadrangolare e mura non troppo spesse.