Case vacanze a Acquarica del Capo

Inizia ora a cercare 143 case in Acquarica del Capo!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 300 siti web
=
Trova la tua casa vacanza ideale al prezzo migliore

Alloggi preferiti in Acquarica del Capo

Mostra tutto

Confronta gratis 143 case ed appartamenti vacanze in Acquarica del Capo

Attrattive in Acquarica del Capo

  • Trappeto Madonna dei Panetti
  • Castello Medievale con il Museo del Giunco
  • Masseria di Celsorizzo
  • Fiera di San Carlo Borromeo
  • Chiesa di San Carlo Borromeo

I più ricercati in Acquarica del Capo

Internet 77
Animali ammessi 78
Balcone/Terrazza 82
TV 72
Aria condizionata 109
Giardino 81
Possibilità di parcheggio 104
Lavatrice 46
Riscaldamento 65

Case vacanza a Acquarica del Capo

Una cittadina medievale dove l'accoglienza è un must

Acquarica del Capo offre davvero tanto ai suoi ospiti: località medievale con un passato storico importante, ha saputo conservare la bellezza delle sue architetture storiche e l'amore per le sue tradizioni popolari. Scegliere una delle case vacanze ad Acquarica del Capo significa concedersi una pausa all'insegna della tranquillità, della cultura, del sole e della natura.

Vacanza ad Acquarica del Capo

Ubicazione e orientamento

Vacanze in Salento ad Acquarica del Capo

Acquarica del Capo si trova ai piedi delle Serre Salentine, nel territorio del {{Capo di Leuca} {ID}}, a soli 10 chilometri dal Mar Ionio.

Viaggiatori e attività connesse

Alla scoperta di Acquarica del Capo

Chi ama l'arte e la storia troverà ad Acquarica del Capo un piccolo paradiso. La cittadina, infatti, ha conservato intatto il suo centro storico medievale integrando senza traumi anche gli stili architettonici più recenti con il risultato di un'armonica bellezza. La città è dominata dall'imponente Castello Medievale. Di origine normanna ma riedificato nel 1400, il castello ospita oggi al piano terra il Museo del Giunco che raccoglie esempi di artigianato locale e racconta la storia e le fasi della lavorazione della paglia di palude. Da non perdere il presepe di giunco. Interessante anche la seicentesca Chiesa di San Carlo Borromeo, in pietra leccese, una delle prime dedicate al vescovo milanese.

Nel 2017 il regista Edoardo Winspeare ha girato in alcuni borghi del Capo di Leuca, tra cui Acquarica, il suo film "Una Vita in Comune"

Top 3 consigli di viaggio

1. Il trappeto Madonna dei Panetti

Acquarica del Capo custodisce nel sottosuolo alcuni splendidi frantoi ipogei. Il più noto è quella della Madonna dei Panetti, addossato all'omonima chiesa: secondo alcuni storici, venne creato all'interno di una cripta rupestre precedente all'anno Mille.

2. Esplora la Masseria di Celsorizzo.

Dopo aver visitato il centro storico, vale la pena raggiungere la cinquecentesca Masseria di Celsorizzo. Qui sono da ammirare l'imponente torre a pianta quadrata che domina la struttura, la torre colombaia e la cappella affrescata dedicata a San Nicola.

3. Festa e fiera di San Carlo Borromeo

Acquarica del Capo celebra a novembre una grande festa in onore del suo santo protettore, San Carlo Borromeo, venerato, secondo la tradizione locale, per aver salvato dalla peste il barone acquaricese Fabrizio Guarino. Le luminarie, gli artisti di strada, la Fiera Mercato, i fuochi pirotecnici e le degustazioni di prodotti tipici rendono questo evento un'ottima occasione per visitare Acquarica.