1. Casa vacanza
  2. Italia
  3. Umbria
  4. Assisi
  5. B&B e Pensione Assisi

B&B e Pensioni ad Assisi

Abbiamo trovato 8 B&B e Pensioni. Confronta e prenota al miglior prezzo!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

B&B e Pensioni più amati ad Assisi

Bed and breakfast per 4 persone, con giardino
4,7
349 Recensioni
Assisi, Perugia e dintorni
da
65 €a notte
Bed and breakfast per 3 persone, con giardino
4,4
26 Recensioni
Assisi, Perugia e dintorni
da
61 €a notte
Bed and breakfast per 3 persone
4,5
59 Recensioni
Assisi, Perugia e dintorni
da
58 €a notte
Bed and breakfast per 2 persone
Assisi, Perugia e dintorni
da
70 €a notte
Bed and breakfast per 3 persone, con giardino
3 pers., 1 Camera da letto, 25m²
Assisi, Perugia e dintorni
da
81 €a notte
Bed and breakfast per 3 persone
5,0
1 Recensione
Assisi, Perugia e dintorni
da
70 €a notte
Bed and breakfast per 3 persone
3 pers., 1 Camera da letto, 18m²
Assisi, Perugia e dintorni
da
87 €a notte
Bed and breakfast per 6 persone
Assisi, Perugia e dintorni
da
234 €a notte
Mostra tutto

Attrattive ad Assisi

  • La Rocca Maggiore e l’Eremo delle Carceri
  • Parco Regionale del Monte Subasio
  • Basilica di San Francesco
  • Museo della Porziuncola

I servizi più ricercati per B&B e Pensioni ad Assisi

Internet 205
Animali ammessi 89
Balcone/Terrazza 104
TV 174
Aria condizionata 85
Giardino 113
Parcheggio 171
Lavatrice 113
Riscaldamento 191

Altri tipi di alloggio ad Assisi, che potrebbero interessarti:

B&B e Pensioni ad Assisi

B&B tra cultura e spiritualità

A pochi passi dalla Piazza centrale, Piazza del Comune, potrete trovare esclusive sistemazioni in B&B di assoluta qualità. Non lontano dal parcheggio molto comodo nella parte bassa del borgo, in viale Vittorio Emanuele. È comodo per chi non riesce tanto a camminare, ci sono infatti delle scale mobili che portano sotto la Porta Nuova, a due passi dalla Basilica di Santa Chiara. Monumenti e musei sono dietro l'angolo con una grande scelta di ristoranti, caffetterie e negozi.

Pensioni sulle pendici del Monte Subasio

Pensioni confortevoli e accoglienti, luminose e con ampi spazi interni, in una posizione ideale vicino al cuore del centro storico, 5 minuti a piedi da Piazza Santa Chiara, 10 minuti dalla piazza centrale. Vicino agli importanti monumenti storici e a negozi, caffetterie e ristoranti. Da qui puoi raggiungere qualsiasi punto della città a piedi. La scelta è vasta, in base alle vostre esigenze e al numero dei viaggiatori, i servizi inclusi sono la colazione, la connessione internet ed eventualmente il parcheggio privato. Il vostro soggiorno, breve o lungo sarà incantevole!

Viaggiatori e attività connesse

Assisi per i religiosi e amanti dell’architettura

Assisi è una città in provincia di Perugia ed è famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a San Francesco. La maggior parte dei suoi tantissimi monumenti storici, infatti, è legata proprio alla figura del Santo. Primo fra tutti l’imponente Basilica di San Francesco che ne conserva anche le spoglie e nella quale si possono ammirare opere di inestimabile valore: tra queste, alcuni affreschi di Giotto e del suo allievo Cimabue. Passeggiando per via San Francesco si raggiunge in breve tempo la duecentesca piazza del Comune, dove si può ammirare il Tempio di Minerva, un’antica costruzione del I secolo a.C.. Da lì si giunge all’Oratorio di S. Francesco Piccolino, nel quale si narra che vi sia nato Francesco e, proseguendo, si arriva alla Basilica di Santa Chiara, sede delle clarisse.

Assisi per gli amanti del gusto umbro

La tipica cucina di Assisi, comprende un ampio panorama dell’enogastronomia umbra. Dal pecorino al ciauscolo, salame spalmabile costituito da un impasto di carne di maiale, gli umbricelli, grossi spaghetti fatti a mano, al tartufo o alla norcina, e la rocciata, dolce di origine medievale tipico di Assisi, ripieno di mele, nocciole, noci e uvetta. Le terre di questa zona sono ricche di vigneti. Passeggiando per le vie potreste mangiare il Pan Caciato, un piccolo panino salato umbro, arricchito da noci, pecorino e pepe, molto gradevole e gustoso!

Lo sapevate che l’abito di Francesco aveva una forma precisa? Era la forma della croce.

Top 7 consigli di viaggio ad Assisi

1. Visitate la Rocca Maggiore e l’Eremo delle Carceri

La Rocca protegge da più di otto secoli la città di Assisi, costruita nel 1174 venne poi distrutta e infine ricostruita per volere del cardinale Egidio Albornoz. Sopra le sue mura è possibile godere di uno stupendo panorama della Valle Umbra. Imperdibile l'Eremo, un'oasi di pace e di silenzio, immersa tra i boschi di lecci e di querce del Subasio, dove Francesco amava ritirarsi in preghiera. La storia dell'Eremo risale al 1215, quando il "Santo di Assisi" richiese ufficialmente in dono ai Benedettini il possesso della cappella.

2. Calendimaggio

E’ il principale evento che si svolge ogni anno ad Assisi. E’ di carattere popolare prende spunto da almeno tre diversi elementi. In primo luogo esso si richiama alle tradizioni pagane, proprie del popolo degli Umbri, di celebrare l’arrivo della primavera e il ripetersi del ciclo vitale attraverso riti e festeggiamenti. In secondo luogo ripropone la tradizione cosiddetta delle “canzoni di maggio”, che già ai tempi di San Francesco e poi in età successiva con l’influenza provenzale, per cui gruppi di giovani, spostandosi da un rione all’altro della città si esibivano in poesie e canti.

3. Passeggiate nel parco Regionale del Monte Subasio

Il Parco è compreso nei Comuni di Assisi, Spello, Valtopina e Nocera Umbra. L'intero centro storico di Assisi è compreso nel Parco e ne caratterizza le valenze naturali e storico-culturali. Ci sono molti sentieri escursionistici che attraversano la natura più aspra, ma molto suggestivi. Questi sentieri sono stati percorsi infinite volte da laboriosi contadini e pastori per spostarsi tra i villaggi.

4. Pasqua ad Assisi

Pasqua ad Assisi è sicuramente uno dei periodi più belli dell’anno. La città del Poverello, sinonimo mondiale di spiritualità e antiche tradizioni, vive la resurrezione di Cristo con partecipazione e intensità. E’, poi, il preludio alla bella stagione: in primavera il Subasio inizia a ricoprirsi di fiori dai mille colori; negozi, musei, strutture ricettive, ristoranti, tutto in città rinasce più bello di prima. Pasqua è per molti l’occasione della la prima gita fuori porta dell’anno.

5. Visitate il Museo della Porziuncola

Il Museo della Porziuncola è parte integrante dell’itinerario dei pellegrini e dei turisti che dalla Porziuncola, al Transito, alla Cappella delle Rose visitano le memorie di san Francesco presso la Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli e offre una sosta di maggior comprensione di questi luoghi avvalendosi di documenti di archivio, di plastici e di ricostruzioni grafiche. Le sale ospitano in successione cronologica le opere che hanno reso famoso il Museo.

6. Percorrete la Via San Francesco

E' il lungo e affascinante rettilineo che congiunge la Basilica alla Piazza del Comune. La strada conserva lo stile tipicamente medievale ed è circondata da meravigliose costruzioni come la Casa dei Maestri Comacini, il Palazzo Giacobetti e l'Oratorio dei Pellegrini. Proprio nell'aderenza alla storia di Francesco la Via trova la sua plausibilità e il suo fascino.

7. Ammirate piazza del Comune

Questa piazza, sede dell’antico Foro romano e centro dell’antica città medievale, è spesso oggetto di eventi e concerti, non è grandissima ma è molto suggestiva. Dominata dall'imponente Rocca Maggiore, la piazza rettangolare inizia alla fine di corso Mazzini che la collega alla basilica di Santa Chiara. Immediatamente a destra si ammira la cinquecentesca "fontana dei tre leoni".

  1. Casa vacanza
  2. Italia
  3. Umbria
  4. Assisi
  5. B&B e Pensione Assisi