Case vacanze e appartamenti in Camargue

Inizia ora a cercare 2.129 case in Camargue!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

Alloggi preferiti in Camargue

Casa vacanze per 6 persone in Arles
6 pers., 3 Camere da letto, 86m²
Arles, Arles e dintorni
da
64 €a notte
Villa per 18 persone in Arles, con idromassaggio e giardino nonché piscina
18 pers., 6 Camere da letto, 155m²
4,9
32 Recensioni
Arles, Arles e dintorni
da
238 €a notte
Appartamento per 6 persone in Le Grau-du-Roi, con giardino
6 pers., 40m², 200m dalla Spiaggia
4,9
7 Recensioni
Le Grau-du-Roi, Côte d'Améthyste
da
104 €a notte
Appartamento per 8 persone in Saintes-Maries-de-la-Mer, con giardino
8 pers., 3 Camere da letto, 40m², 700m dalla Spiaggia
Saintes-Maries-de-la-Mer, Arles e dintorni
da
131 €a notte
Appartamento per 6 persone in Arles, con giardino
6 pers., 2 Camere da letto, 75m²
5,0
2 Recensioni
Arles, Arles e dintorni
da
106 €a notte
Monolocale per 2 persone in Arles
2 pers., 1 Camere da letto, 27m²
Arles, Arles e dintorni
da
66 €a notte
Casa vacanze per 8 persone in Saint-Gilles (Francia), con piscina
8 pers., 3 Camere da letto
Saint-Gilles (Francia), Nimes e dintorni
da
282 €a notte
Grande casa vacanze per 14 persone in Arles, con terrazza
Arles, Arles e dintorni
da
97 €a notte
Monolocale per 4 persone in Le Grau-du-Roi
Le Grau-du-Roi, Côte d'Améthyste
da
3 €a notte
Appartamento per 2 persone in Saintes-Maries-de-la-Mer, con terrazza
5,0
13 Recensioni
Saintes-Maries-de-la-Mer, Arles e dintorni
da
98 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arles
5,0
6 Recensioni
Arles, Arles e dintorni
da
131 €a notte
Casa vacanze per 8 persone in Aigues-Mortes, con terrazza
8 pers., 4 Camere da letto, 5,8km dalla Spiaggia
4,6
12 Recensioni
Aigues-Mortes, Côte d'Améthyste
da
215 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arles
4 pers., 1 Camere da letto, 40m²
4,9
152 Recensioni
Arles, Arles e dintorni
da
110 €a notte
Appartamento per 4 persone in La Grande-Motte, con terrazza
3,8
20 Recensioni
La Grande-Motte, Montpellier e dintorni
da
59 €a notte
Monolocale per 4 persone in La Grande-Motte, con giardino
4 pers., 1 Camere da letto, 20m², 850m dalla Spiaggia
5,0
1 Recensione
La Grande-Motte, Montpellier e dintorni
da
70 €a notte
Appartamento per 4 persone in Le Grau-du-Roi, con terrazza, con animali domestici
3,6
80 Recensioni
Le Grau-du-Roi, Côte d'Améthyste
da
39 €a notte
Appartamento per 4 persone in Arles, con balcone/terrazza
4 pers., 1 Camere da letto, 66m²
5,0
2 Recensioni
Arles, Arles e dintorni
da
92 €a notte
Appartamento per 3 persone in La Grande-Motte
3 pers., 1 Camere da letto, 32m², 400m dalla Spiaggia
La Grande-Motte, Montpellier e dintorni
da
107 €a notte
Mostra tutto

Attrattive in Camargue

  • Arles
  • Salin de Giraud
  • Saintes Maries de la Mer
  • Parco ornitologico di Pont de Gau
  • Saint Gilles

I più ricercati in Camargue

Piscina 535
Internet 1.197
Animali ammessi 562
Balcone/Terrazza 881
TV 1.308
Aria condizionata 689
Parcheggio 1.275
Lavatrice 1.115
Riscaldamento 1.270

Case Vacanze e Appartamenti in Camargue

Case vacanze e appartamenti sulla costa sud della Francia

Se siete alla ricerca di una meta diversa dal solito, la destinazione turistica della Camargue, in Francia è la meta perfetta. Qui è possibile trovare case vacanze a due passi dal mare e vicino a tutti i locali da spiaggia, per avere il mare la mattina e la movida notturna la sera. Le case sono solitamente molto economiche e dotate di ogni comfort: piscina privata, barbecue e giardino, per godersi una vacanza appieno e, per i più esigenti, sarà possibile soggiornare anche in ville indipendenti! Molti appartamenti si trovano vicino a tutti i servizi, alle vie dello shopping e ai supermercati, per rendere la vacanza rilassante, ma anche ben organizzata. Sarà possibile godere sia di appartamenti ampi che di case piccole e intime, con tanto di piscina privata e un panorama mozzafiato dalla terrazza. Le case vacanze e appartamenti offrono anche la possibilità di ospitare gruppi numerosi di persone. L’ideale se siete in vacanza con la famiglia o con gli amici! Potrete godervi delle serate all’insegna del divertimento immersi nella natura incontaminata della Camargue. Occasione imperdibile per chi ama la natura. Se vi piace vivere il territorio e siete avventurosi, potrete anche optare per una sistemazione presso una “manade”. La “manade” è specie di fattoria grande in cui si allevano tori e cavalli e dove potrete anche visitare gli allevamenti. Occasione imperdibile per chi desidera scoprire la tradizione e la cultura attraverso il territorio.

Vacanze in Camargue

Ubicazione e orientamento

Vacanze nella natura in Camargue

La Camargue è la zona umida a sud di Arles, in Francia, fra il Mar Mediterraneo e i due bracci del delta del Rodano. Il braccio orientale si chiama Grand Rhône, quello occidentale Petit Rhône. La Camargue è il più grande delta fluviale dell’Europa occidentale. Essa è una vasta pianura comprendente vaste lagune, étangs, di acqua salata divisi dal mare da banchi di sabbia e circondati da paludi coperte da canneti, a loro volta attorniati da grandi aree coltivate. L’area centrale intorno alla costa dell'Etang de Vaccares è protetto come riserva nazionale dal 1927, per proteggere il grande numero di uccelli selvatici presenti nel territorio. Il Parco Regionale della Camargue fu poi creato nel 1970.

Viaggiatori e attività connesse

La Camargue per chi ama il contatto con la natura incontaminata

Trascorrere qualche giorno in Camargue, significa immergersi nella natura, spogliarsi dei ritmi frenetici della nostra quotidianità alla ricerca di un rapporto più intimo con la terra. Qui la storia si mescola alla tradizione e la bellezza selvaggia del suo territorio si sposa con le tradizioni di una cultura millenaria che affianca la soavità della Francia al calore e vivacità spagnoli. Potrete scegliere di scoprire il territorio attraverso i numerosi percorsi ciclopedonali da percorrere in mezzo alla natura. Ad esempio, da non perdere, una giornata in bici sulla Digue à la Mer, tra distese d’acqua, sabbia e fenicotteri che volano sopra la testa! Oppure, per i più romantici, potrete fare una passeggiata a cavallo, sulle spiagge bianche, al tramonto.

La Camargue per chi ama la spiaggia

La parte ovest della Camargue tra Le Grau du Roi e Les Saintes Maries de la Mer, è la zona più turistica. In estate le località di Le Grau du Roi e Port Camargue attirano le folle. Le spiagge hanno carattere familiare e sono facilmente accessibili. Gli amanti della tranquillità potranno dirigersi verso la spiaggia dell’Espiguette. Ad Arles si trovano le spiagge più belle e selvagge della Camargue, nei dintorni di Salin de Giraud. Qui le spiagge si estendono a perdita d’occhio in un paesaggio di stagni e saline. Sull’altra sponda del Rodano, Port Saint Louis offre la sua spiaggia Napoléon che assomiglia alle altre spiagge in Camargue e si allunga per diversi chilometri. Più ad est, troverete le spiagge della Côte Bleue che offrono un litorale frastagliato in contrasto con le lunghe distese di sabbia della Camargue.

Sapete che una leggenda antica narra che le paludi della Camargue erano abitate da un terribile mostro, la Tarasca, che passava il tempo a terrorizzare la popolazione? Santa Marta con la sola forza della preghiera, riuscì a farlo rimpicciolire in dimensioni, così tanto, da renderlo innocuo e lo condusse nella città di Tarascona dove fu ucciso dalla popolazione locale.

Top 5 consigli di viaggio

1.Arles

La prima tappa per scoprire il territorio è la città di Arles. Arles è una piccola città costruita sul fiume Rodano, a nord della Camargue. È un piccolo gioiello con case di pietra chiare e imposte colorate di verde acqua, azzurro, lilla e blu riportano nel passato. Ad Arles potrete visitare anche una piccola arena romana, una versione più piccola di quella di Verona. Il momento migliore per visitarla è la mattina presto, percorrendo i vicoli stretti che formano un labirinto. Imperdibile anche una sosta, in Place du Forum, presso uno dei numerosi caffè per godersi i raggi di sole. È proprio in questa piazza che Van Gogh, nel 1988, dipinse “Terrazza del caffè la sera”. Il sabato mattina ad Arles si svolge il mercato, secondo molte persone uno tra i più belli d’Europa, tappa da non mancare se vi trovate in città il sabato mattina!

2. Salin de Giraud

Nel cuore della Camargue, poco distante da Salin de Giraud, borgo medievale conosciuto per i suoi fari, si trovano le saline. Potrete visitarle in bici, a piedi o con il classico trenino ma sempre con una guida perché sono ancora attive! La terra è arida, l’aria salmastra, il vento soffia fortissimo, sullo sfondo il mare rosa, l’atmosfera e il paesaggio sono stupendi! Tappa imperdibile per chi desidera scoprire il territorio e la storia. Qui troverete Aigues-Mortes, letteralmente “acque morte”. Si tratta di un piccolo paesino circondato dalla campagna e dalle Salins du Midi, la salina più grande d’Europa. Aigues-Mortes è una città fortezza, è circondata da mura di pietra molto alte che potrete percorrere a piedi. Fu fondata per controllare il Mediterraneo.

3. Saintes Maries de la Mer

Si tratta di un paesino gitano nel cuore della Camargue. Potrete visitare la Cattedrale e salire sul tetto per godere di una vista mozzafiato sulla zona. Durante le vacanze è un paese invaso dai turisti che affollano il centro pieno di negozi, l’ideale per chi ama lo shopping! Se desiderate sfuggire dal caos potrete optare per una gita in bici alla scoperta del lungo percorso che collega Saintes Maries de la Mer al Phare du Gacholle. A Saintes Maries de la Mer potrete assaporare un miscuglio di tradizioni spagnole, gitane e camarghesi di cui è impregnata la cittadina. Qui troverete anche numerose spiagge ampie e libere dove potrete praticare molte attività come il surf, vela, equitazione, il classico beach volley ecc.

4. Parco ornitologico di Pont de Gau

Si tratta di un’oasi naturale che si sviluppa nel territorio dell’Etang du Vaccares, in cui, seguendo appositi percorsi pedonali, si possono osservare gli uccelli che vivono in quest’area nel loro habitat naturale. Potrete osservare i fenicotteri a distanza particolarmente ravvicinata, poi cicogne e aironi! Tappa imperdibile per gli amanti del birdwatching. Non perdetevi i colori che vi regala la sera il tramonto, imperdibili!

5. Saint Gilles

Non può mancare una tappa a Saint Gilles, città molto attraente e affascinante. Lungo le sue vie tortuose scoprirete numerosi punti di interesse storico. St. Gilles era un porto molto importante nel Medio Evo, con una grande quantità di opere dell’arte romanica ed era anche tappa importante per i pellegrini lungo il cammino di Santiago de Compostela. Da vedere l’Abbazia, risalente al XII secolo e classificata come patrimonio mondiale dell’Unesco. La sua facciata romanica, ornata di una moltitudine di dettagli scolpiti raffiguranti scene della vita di Cristo, costituisce da sola un vero e proprio capolavoro dell’arte romanica!