Case Vacanze e Appartamenti a Tindari

Confronta 7 alloggi in Tindari e prenota al miglior prezzo!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

Alloggi preferiti in Tindari

Appartamento per 4 persone, con piscina
4 pers., 1 Camera da letto, 100m dalla Spiaggia
Oliveri, Provincia di Messina
da
62 €a notte
Appartamento per 3 persone, con balcone
3 pers., 3 Camere da letto, 45m², 250m dalla Spiaggia
Oliveri, Provincia di Messina
da
78 €a notte
Appartamento per 5 persone, con balcone/terrazza e balcone
5 pers., 2 Camere da letto, 50m², 300m dalla Spiaggia
Oliveri, Provincia di Messina
da
96 €a notte
Appartamento per 6 persone, con balcone
6 pers., 2 Camere da letto, 150m², 400m dalla Spiaggia
5,0
2 Recensioni
Oliveri, Provincia di Messina
da
114 €a notte
Casa vacanze per 4 persone, con piscina e giardino
4 pers., 1 Camera da letto, 31m², 100m dalla Spiaggia
3,8
1 Recensione
Oliveri, Provincia di Messina
da
54 €a notte
Casa vacanze per 6 persone, con giardino e piscina
6 pers., 4 Camere da letto, 140m², 90m dalla Spiaggia
Oliveri, Provincia di Messina
da
108 €a notte
Appartamento per 4 persone, con giardino
4 pers., 1 Camera da letto, 55m², 350m dalla Spiaggia
5,0
1 Recensione
Oliveri, Provincia di Messina
da
85 €a notte
Mostra tutto

Attrattive in Tindari

  • Area archeologica
  • Riserva naturale
  • Spiaggia
  • Santuario
  • Eventi e piatti tipici

Prezzi e disponibilità

Prezzi

luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
124 €
06 giu - 13 giu
0 € a notte
13 giu - 20 giu
0 € a notte
20 giu - 27 giu
107 € a notte
27 giu - 04 lug
0 € a notte
04 lug - 11 lug
121 € a notte
11 lug - 18 lug
0 € a notte
18 lug - 25 lug
124 € a notte
25 lug - 01 ago
0 € a notte
01 ago - 08 ago
0 € a notte
08 ago - 15 ago
0 € a notte
15 ago - 22 ago
0 € a notte
22 ago - 29 ago
0 € a notte
29 ago - 05 set
0 € a notte
05 set - 12 set
0 € a notte
12 set - 19 set
0 € a notte
19 set - 26 set
0 € a notte
26 set - 03 ott
0 € a notte
03 ott - 10 ott
0 € a notte
10 ott - 17 ott
0 € a notte
17 ott - 24 ott
0 € a notte
24 ott - 31 ott
0 € a notte
31 ott - 07 nov
0 € a notte
07 nov - 14 nov
0 € a notte
14 nov - 21 nov
0 € a notte
Prezzo medio a settimana

Disponibilità

luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
0 %
06 giu - 13 giu
0 %
13 giu - 20 giu
0 %
20 giu - 27 giu
0 %
27 giu - 04 lug
0 %
04 lug - 11 lug
0 %
11 lug - 18 lug
0 %
18 lug - 25 lug
0 %
25 lug - 01 ago
0 %
01 ago - 08 ago
0 %
08 ago - 15 ago
0 %
15 ago - 22 ago
0 %
22 ago - 29 ago
0 %
29 ago - 05 set
0 %
05 set - 12 set
0 %
12 set - 19 set
0 %
19 set - 26 set
0 %
26 set - 03 ott
0 %
03 ott - 10 ott
0 %
10 ott - 17 ott
0 %
17 ott - 24 ott
0 %
24 ott - 31 ott
0 %
31 ott - 07 nov
0 %
07 nov - 14 nov
0 %
14 nov - 21 nov
0 %
Percentuale di proprietà disponibili

Case Vacanze e Appartamenti a Tindari

Case vacanze e appartamenti sulla costa siciliana

Sogni una pausa di relax tra storia, arte e belle spiagge? In questo caso ti consigliamo di prenotare una delle case vacanze e degli appartamenti di Tindari. Le strutture disponibili sono dislocate sia nel centro abitato che vicino al mare e offrono sistemazioni per tutti, dalle coppie alle famiglie numerose.

Case vacanze e appartamenti per ogni esigenza

Tramite il pratico motore di ricerca, puoi selezionare facilmente le case vacanze e gli appartamenti che offrono i servizi che desideri. Ad esempio, l'aria condizionata e il riscaldamento, oppure il parcheggio, la cucina attrezzata, il grill, il collegamento a Internet, l'ascensore o, ancora, strutture che non presentano barriere architettoniche. In più, hai la possibilità di prenotare sistemazioni con giardino o con terrazzo.

Vacanza a Tindari

Ubicazione e orientamento

Vacanze in provincia di Messina

Tindari è una località siciliana che si trova in provincia di Messina. La sua posizione è particolare e affascinante, perché è situata su di un promontorio che si affaccia a picco sulle acque del Tirreno.

Una meta per tutto l'anno

Facilmente raggiungibile percorrendo l'autostrada che parte da Messina, Tindari, situata a 268 metri sul livello del mare, è la destinazione ideale in ogni stagione dell'anno. Anche in inverno, infatti, le temperature non sono rigide e in estate, quando si alzano, non è mai troppo caldo, grazie alla sua posizione vicino al mare.

Viaggiatori e attività connesse

Tindari per chi ama l'archeologia

Tindari fa parte, insieme al comune di Patti, di un'area archeologica di notevole importanza. In questa zona si possono ammirare i resti dell'antica città greco romana: i templi di Giove e di Nettuno, l'acropoli, il Ginnasio, il Teatro, domus e ville di epoca romana, come quella di Patti, che conserva dei mosaici e le vestigia di impianti termali. Altri reperti rinvenuti nell'area, come ceramiche, anfore, terrecotte e monete sono ospitati nel museo dell'Antiquarium.

Tindari per chi ama la natura e il mare

La Valle di Tindari è un'oasi naturale che comprende la riserva dei Laghetti di Marinello, posta ai piedi del promontorio. Qui ci sono degli specchi d'acqua salmastra che, data la vicinanza alla costa, cambiano di forma e di numero a seconda delle maree, offrendo uno spettacolo bellissimo. Adiacente a questa zona, sorge il borgo marinaro di Mongiove dove potrai fare il bagno in acque stupende e rilassarti sulla spiaggia caratterizzata dalla presenza di faraglioni poco distanti dalla riva. Rimanendo sempre all'interno della riserva, ti consigliamo di percorrere il sentiero Coda di Volpe lungo il quale potrai godere di una vista incredibile sui laghetti e sul golfo di Patti fino alle isole Eolie.

Tindari fu fondata nel 396 a.C. da Dioniso I di Siracusa e fu chiamata così in onore del re di Sparta, Tindaro, marito di Leda e padre putativo di Castore, Polluce ed Elena.

Top 5 consigli di viaggio

1. L'antico santuario della Madonna nera

La Basilica Santuario di Maria Santissima di Tindari è uno dei luoghi sacri più importanti di tutta la regione. Situato dove un tempo sorgevano prima l'acropoli e poi il castello, ospita, oltre a un pregevole affresco e un altare maggiore, la statua della Madonna Nera, dall'aspetto orientaleggiante e di origini bizantine. La leggenda narra che la statua si trovasse su una nave che, per scampare alla tempesta, aveva trovato rifugio nella baia. Realizzata con cedro del libano, la sua datazione è tra l'VIII e il IX secolo.

2. La cattedrale di San Bartolomeo

La Basilica è stata fondata nell'XI secolo, poi rimaneggiata nel corso degli anni. Si caratterizza per la facciata con decorazioni in marmo bianco e pietra lavica, un portale in stile arabo-normanno e uno in stile barocco. All'interno son conservate diverse opere, tra cui una tela del Borremans con l'Adorazione dei Pastori e una statua in marmo della Madonna con Bambino di Antonio Vanella.

3. La grotta Donna Villa

Situata a circa 80 metri s.l.m., sembra risalga al periodo di scioglimento dei ghiacciai e mostra al suo interno stalattiti, stalagmiti e piccole cavità create dall'erosione da parte di molluschi marini. La leggenda racconta che fosse abitata da una strega chiamata Donna Villa, che si trasformava in una bellissima fanciulla per attirare le imbarcazioni di passaggio, e che nella grotta ci sia un tesoro nascosto.

4.Il Festival del Teatro dei due Mari

Ogni anno, tra luglio e agosto, si tiene a Tindari il Festival del Teatro dei due Mari, un importante evento che si svolge nell'antico teatro greco e che propone un calendario ricco di spettacoli, con la partecipazione di diverse compagnie della scena contemporanea italiana.

5. I piatti tipici

Data la sua posizione, è il pesce a essere il protagonista assoluto della cucina di Tindari: sono da assaggiare le bracioline impanate di pesce spada, il pesce spada condito con la salsa salmoriglio, le linguine ai frutti di mare, le sarde a beccafico e lo squisito stoccafisso alla messinese.

  1. Casa vacanza
  2. Italia
  3. Sicilia
  4. Provincia di Messina
  5. Tindari