B&B e Pensioni a Trieste

Abbiamo trovato 2 B&B e Pensioni. Confronta e prenota al miglior prezzo!

Cerca tra milioni di case vacanza
+
Confronta da più di 600 siti web
=
Trova la tua casa vacanze ideale al miglior prezzo

B&B e Pensioni più amati in Trieste

Albergo a gestione familiare per 11 persone
11 pers., 4 Camere da letto, 18m², 2,7km dalla Spiaggia
3,8
1 Recensione
Trieste, Trieste e dintorni
da
325 €a notte
Bed and breakfast per 7 persone
7 pers., 3 Camere da letto, 171m², 1,8km dalla Spiaggia
Trieste, Trieste e dintorni
da
195 €a notte
Mostra tutto

Attrattive in Trieste

  • Il Museo della Bora e del Vento
  • Caffè San Marco
  • La Grotta Gigante
  • Il Tram di Opicina
  • Il Brodeto

I servizi più ricercati per B&B e Pensioni in Trieste

Internet 124
Animali ammessi 33
Balcone/Terrazza 32
TV 109
Aria condizionata 96
Parcheggio 69
Lavatrice 90
Riscaldamento 107
Ascensore 35

Altri tipi di alloggio in Trieste, che potrebbero interessarti:

B&B e Pensioni a Trieste

B&B nella meravigliosa città di confine

In una delle città forse più interessanti da visitare nell'Italia del nord, per l'incredibile quantità di monumenti storici e punti di interesse che la caratterizzano, scegliete in vostro B&B accogliente e confortevole, nei pressi del centro storico e a poca distanza dalla spiaggia. In edifici in stile neoclassico, nelle vicinanze della stazione ferroviaria o più sulla costa, la sistemazione che preferirete, sarà perfetta. Trieste è la città di poeti come Umberto Saba e James Joyce, e offre moltissime cose da vedere e da fare per un weekend o una vacanza più lunga.

Pensioni nella Capitale Europea della Scienza

In questa vivace città, servita dall’aeroporto del Friuli Venezia Giulia, che si trova a circa 40 chilometri dal centro, trovate la pensione che più fa per voi, nei quartieri più antichi, per avere la possibilità di visitare la città anche a piedi. Le pensioni sono disponibili in varie tipologie, luminose, ben arredate e adatte alle famiglie, ai giovani e ai viaggiatori soli, nei pressi dei negozi, attività commerciali e luoghi culturali nel cuore della città, per una vacanza senza precedenti.

Viaggiatori e attività connesse

Trieste per gli amanti dell’architettura

Ammirate l'imponenza dell'elegante salotto della città, ovvero la bellissima Piazza Unità d'Italia, la piazza affacciata sul mare più grande d'Europa. Qui troverete il palazzo del Municipio, il palazzo della Giunta Regionale del Friuli Venezia Giulia e la Prefettura, la Fontana dei Quattro Continenti e uno dei caffè più importanti, il Caffè degli Specchi. Visitate la chiesa Santa Maria Maggiore, l'unico edificio della città ad essere stato realizzato in stile barocco. Salite sul punto più alto della città per visitare il Castello di San Giusto che si trova nell'omonimo colle, dove sorgeva uno dei nuclei abitativi più antichi della città. Oggi il castello ospita il Museo del Castello e il Lapidario Tergestino. Non lasciate Trieste senza visitare il Castello di Miramare che si trova a picco sul golfo di Trieste. Lo troverete a circa 8 chilometri dalla città, vale assolutamente una visita.

Trieste per i giovani

Trieste è una città giovane, vivace e interessante dal punto di vista artistico e culturale. Trieste conserva ancora il suo animo mitteleuropeo, con la sua architettura lineare e le sue piazze ordinate, che vi ricorderanno qualcosa di Vienna o della vicina Lubiana. A Trieste non hai modo di annoiarti, la movida si svolge tutta nell'ampia zona pedonale compresa tra le vie Giosuè Carducci e il lungomare; in questa zona trovi bar storici bellissimi, ristoranti all'aperto, teatri, musica, e locali frequentati prevalentemente da giovani. Il posto dove le persone si incontrano sono la via del Canal Grande la Piazza Unità di Italia e il Molo Audace, dove vi è la possibilità di passeggiare per le varie piazze tutte con palazzi storici bellissimi e monumenti.

Lo sapevate che James Joyce ha scritto molte pagine dell'”Ulisse” e di “Gente di Dublino” ai tavoli della Pasticceria Pirona, a piazza Unità?

Top 7 consigli di viaggio a Trieste

1. Gustatevi un caffè al Caffè San Marco

Lo storico Caffè San Marco è sicuramente uno dei luoghi da visitare a Trieste. Si tratta di un caffè che al suo interno possiede un'atmosfera magica. Questo perché tale punto d'interesse venne costruito all'inizio del Novecento come se non bastasse, all'interno del locale è presente una biblioteca, con alcuni testi originali dei grandi intellettuali del passato che vissero a Trieste.

2. Salite sul tram di Opicina

Il Tram di Opicina è uno dei mezzi di trasporto più amati da parte dei turisti. Questo particolare veicolo si "arrampica" per così dire fino alla cima di Opicina, il capolinea del suo itinerario. Una volta raggiunta la cima, è possibile ammirare uno splendido panorama, ammirando le bellezze di Trieste e del Mar Adriatico.

3. Visitate il Museo della Bora e del Vento

Inaugurato nel 2004, più che un museo, è uno spazio curioso. È il museo "in piccolo". Un piccolo centro di documentazione sul vento, dove sfogliare libri di autori di ieri e di oggi che hanno citato il vento triestino, da Stendhal a Rodari, dove scoprire materiali multimediali e curiosità eoliche da Trieste e dal mondo. Presso il Museo si vende la Bora in scatola, un barattolino sigillato all’aperto in una giornata di bora. E comunque vedere Trieste in una giornata di bora è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita!

4. Perdetevi nella Grotta Gigante

Indossate felpe e scarpe comode ed entrate da una porta naturale e si comincia a scendere fino alla Grande Galleria, posta a circa 80 metri di profondità. Nella sala colorata di infinite sfumature sono presenti stalagmiti, stalattiti e colate di carbonato di calcio depositato dall’acqua piovana. Al centro della caverna c’è la stazione di ricerca geofisica dell’Università degli Studi di Trieste. Raggiungete poi un Belvedere a 95 metri d’altezza da cui si gode una vista straordinaria.

5. Trieste con bambini

Nel visitare Trieste con i bambini l’attrattiva maggiore sarà sicuramente la città vecchia e il colle di San Giusto, alla sommità c’è il Castello con i grandi bastioni, all’interno la Casa del Capitano con una mostra d’armi antiche, all’esterno è possibile accedere ai sotterranei per visitare il lapidario romano con reperti dell’antica colonia. Un altro luogo molto interessante per i bambini è il Museo Ferroviario di Campo Marzio. All’interno della vecchia stazione est di Trieste, oggi in disuso, è stato allestito da veri e propri amatori un museo che ripercorre la storia dei treni e delle ferrovie.

6. Gustatevi una cena sul Canal Grande

Se già di per sé questo luogo appare pittoresco e suggestivo con la luce del giorno, lo è ancora di più verso l'ora del tramonto, quando i riflessi sul canale e le imbarcazioni galleggianti sembrano trasportare in un'altra dimensione. Qui è possibile scorgere una statua molto particolare, quella dedicata allo scrittore irlandese J. Joyce. Scegliete il ristorantino che più vi aggrada e gustatevi le pietanze nate dall'unione della cucina locale con quella austriaca in un'atmosfera vivace.

7. I piatti tipici di Trieste

Nella città dalle mille culture, la cui ricchezza si riflette anche nella cucina tipica del capoluogo friulano, che pur essendo sul mare propone una grande varietà di piatti a base di carne, di legumi e di prodotti della terra. Prosciutto crudo in crosta, sardoni in savor, a base di alici infarinate, fritte e marinate con le cipolle, baccalà mantecato, granzievola a la triestina, di origine istriana e il famoso brodeto, allieteranno il vostro palato! Queste bontà possono essere abbinate a un Terrano, il vino rosso più tipico della zona. Infine i dolci non possono mancare, come la pinza, il presnitz e il koch.

  1. Casa vacanza
  2. Italia
  3. Nord Italia
  4. Friuli-Venezia Giulia
  5. Trieste e dintorni
  6. B&B e Pensione Trieste